Cos'รจ l'Attestato di Prestazione Energetica (APE)

L’APE è un documento che riporta la valutazione dei requisiti energetici di un immobile: in poche parole indica se un edificio è stato realizzato tenendo conto di un’adeguata  coibentazione e dell’isolamento termico necessario per ottenere il risparmio energetico. L’APE infatti dà informazioni dettagliate sugli impianti tecnologici installati nell’immobile e indica la quantità d’energia che produce in un anno. Nel caso in cui non fossero adeguati per un corretto risparmio di energia, il certificato suggerisce le modifiche più convenienti per migliorare il livello di consumo dell’immobile. Il documento ha una validità di 10 anni ed assegna una classe di appartenenza all’edificio analizzato, che indica il suo maggiore o minore consumo energetico.

Quando serve certificare il proprio immobile

- Edifici di nuova costruzione
- Ristrutturazione edilizia degli edifici
- Compravendita di un intero immobile o di singole unità immobiliari
- Locazione di un intero immobile o di singole unità immobiliari
- Sgravi fiscali o incentivi (detrazione 65% sul reddito IRPEF)
- Attività edilizia prevista dal “Piano Casa”
- Per esporre annunci immobiliari a partire dal 1°gennaio 2012

In questi casi l'APE è necessario, in altri diviene un valore aggiunto che specifica il perché dei lavori effettuati in un ambito di riqualificazione energetica dell'immobile. Il fine dell'APE infatti è quello riportare quanto consuma un immobile, e quanto potrebbe consumare se si apportassero modifiche allo stabile.

Sanzioni:

- Da 5.000 a 30.000 € al costruttore che non rilascia all'acquirente l'APE
- Da 1.000 a 10.000 € se assente nelle cessioni a titolo oneroso
- Da 500 a 5.000 € se assente alla stupula del contratto di locazione
- Non rilascio del titolo abitativo e degli incentivi

Da notare: L'autocertificazione per edifici di classe G prevista dalla norma nazionale non è prevista dalla Regione Piemonte

Cosa bisogna fare per certificare il proprio immobile

Professionisti abilitati:

Il servizio di certificazione energetica puó essere eseguito solo da certificatori iscritti al registro SICEE della Regione Piemonte

Processo tipico lato utente:

- Ricercare e contattare uno o due certificatori
- Discutere e negoziare le condizioni
- Preparare visura catastale, piantine, schede tecniche dell’impianto di riscaldamento e altri dati relativi all’immobile
- Accordarsi con il certificatore per l’esecuzione del sopralluogo
- Attendere l’elaborazione della pratica e la copia dell‘attestato di certificazione energetica